JUNIORES: TONFO A MIRA

On 22 Settembre 2019

Battuta d’arresto per i nostri ragazzi sconfitti per 6 a 2 dal Galaxy

Una “stecca” può capitare a tutti. Ed è quello che è successo ai nostri ragazzi, sconfitti a Mira per 6 a 2 dai pari età del Città di Mira-Galaxy. I nostri calciatori sono sembrati la brutta copia della bella ed organizzata squadra apparsa sinora in campionato e nelle amichevoli. Impatto shock già nei primi 20 minuti che ci vedono sotto di tre gol, a causa di scarsa determinazione e concentrazione della linea difensiva, poco aiutata dai centrocampisti apparsi appannati mentalmente e fisicamente e sempre fuori tempo sulle giocate degli avversari. In fase offensiva, i nostri ragazzi hanno peccato di individualismo, cosa che non ha mai permesso di sfruttare appieno le situazioni di vantaggio numerico che si sono create. Mister Orazio Pesce dopo la prima mezzora, ha cercato di cambiare qualcosa, specie nel reparto difensivo, ma il Mira cala il poker già sul finire di primo tempo. La ripresa va un po’ meglio, grazie ad alcuni innesti anche a centrocampo. In porta esordisce Lessana, giovane portiere proveniente dagli allievi. La squadra comincia finalmente a macinare gioco con più determinazione e grinta riuscendo ad accorciare lo svantaggio con due belle reti del bravo Diop. Sul 4 a 2 la squadra avversaria comincia a soffrire la reazione del.G.O.C., ma proprio in questa fase, caratterizzata da ben 3 legni colpiti dai nostri ragazzi, una palla ingenuamente persa a centrocampo lancia a rete un giocatore avversario che porta a 5 le reti del Mira, tagliando definitivamente le gambe al G.O.C.. Pochi minuti dopo, infatti, gli ospiti subiscono anche la sesta ed ultima rete oltre all’espulsione, a tre minuti dalla fine, del bravo ma nervoso attaccante Diop. Peccato per il punteggio perchè in alcune fasi il Goc ha dimostrato di non avere tutto questo divario con la squadra avversaria. Ma il calcio permetterà ai nostri ragazzi di rifarsi subito. Sempre #forzagoc.

Tabellino Goc

Nigro (Lessana 1’s.t.), Canciani, Piselli (30’Curcumelis), Scarampi (52’Osmanovski), Salvalaio, Vivian (35’Iesurum), Mion, Bolognato, Diop, Bettin (28′ Cardin), Sidi. Allenatore: Pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *